Vita da Libraio

Librai indipendenti

L’esperienza di Italian Book Challenge a Macondo Biblio Cafè

L'esperienza di Italian Book Challenge a Macondo Biblio Cafè

Tutto è nato verso l’inizio di febbraio.

 

Quando la Libreria Volante di Lecco, ispirandosi alle sfide fra lettori che circolano sul web, ha lanciato l’idea. Subito, noi di Macondo biblio cafè abbiamo risposto all’appello aderendo con entusiasmo e determinazione e  proponendo questa sfida ai nostri clienti, pur essendo attivi in città solo da ottobre del 2015, abbiamo così lanciato una “sfida” nella “sfida”, in primis con noi stessi…

 

Macondo è un luogo particolare: una libreria indipendente con angolo bar, i nostri clienti si stanno abituando, pian piano alla forma “ibrida” del locale e l’Italian Book Challenge sta contribuendo in positivo ad aumentare il numero dei lettori che gravitano intorno a Macondo…

Insomma, in Italia si legge poco, non è un mistero e, spesso, si leggono prodotti piuttosto commerciali, ecco perchè la sfida dell’ibc diventa ancora più interessante: il lettore di Italian Book Challenge deve leggere 50 libri. Queste sono le regole e di tutto questo abbiamo parlato con la nostra utenza incuriosita…

Alcuni clienti abituati a leggere molto hanno detto: “Mbè? Che ci vuole?”. Altri, invece, si sono scoraggiati dicendo: ” Non ce la faremo mai…”

 

Con queste premesse è iniziata l’avventura anche da noi…

Ad oggi, i clienti che hanno aderito al concorso sono circa 20, alcuni hanno accettato la sfida e stanno leggendo molto e di tutto, altri invece sono fermi a un paio di libri, molti sono giovani studenti delle superiori o universitari che hanno scelto letture alle quali non erano abituati, tipo un saggio oppure, dietro nostro consiglio un “young adults”.

Siamo fieri di loro, di tutti quanti! Perché il nostro obiettivo era proprio questo: riscoprire il piacere della lettura!

Macondo, quindi, invita le persone a leggere (spesso, sui tavoli in sala, lasciamo un libro come personale consiglio di lettura..) e, soprattutto, a leggere i libri editi dalle case editrici indipendenti, spesso delle vere e proprie chicche. Magari meno commerciali dei soliti titoli e dei soliti nomi, ma non meno interessanti e stimolanti.

Da noi infatti si trova un’ ampia scelta di libri di editoria indipendente,  alcuni titoli fuori catalogo, reminders e libri antichi… a Bergamo le librerie sono tante, perciò, pensiamo di proporre ai lettori qualcosa di diverso e di interessante come la saggistica, lo sport, la storia dell’arte, la musica e la poesia, non tralasciamo la narrativa che selezioniamo accuratamente soprattutto dai testi editi da case editrici indipendenti (come i due romanzi scritti dalla nostra Francesca Bonelli Morescalchi, che i libri non solo li vende, ma li scrive anche).

Ecco, questo è  il mondo di Macondo e vi aspetta in Via Moroni 16 a Bergamo, nel caso qualche lettore dell’Ibc 16 si trovasse a visitare la bella città orobica!

 

Ricordando che: “chi legge, vive più di una vita” e… Il vincitore nazionale potresti essere tu che adesso ci stai leggendo!

 

Fabio Iavarone, Monica Albanese e Francesca Bonelli Morescalchi per Macondo biblio cafè

© Riproduzione Riservata
Tags
Commenti

Librai indipendenti

Vita di librai di tutta Italia. Qui vi raccontiamo, ogni settimana da una libreria diversa, cosa accade con l’ITALIAN BOOK CHALLENGE.”

Utenti online