Vita da Libraio

Librai indipendenti

Quella “Bomba” dell’Italian Book Challenge

Quella "Bomba" dell’Italian Book Challenge

La Libreria Dovilio di Daniela Alparone & Company è nata nel 1992 da un’idea mia, Daniela e di & Company.

È una libreria indipendente gestita quasi totalmente da me, Daniela, l’& Company mi supporta nei rari momenti, fisiologici, di cedimento.

L’ obbiettivo: dar vita ad un luogo dove il libro potesse essere considerato una cosa viva.

In libreria si respira un’aria di serena convivenza tra le ultime novità librarie, scelte con particolare attenzione è una vasta gamma di classici della letteratura italiana e straniera, libri per l’infanzia e letteratura per ragazzi.

Ma ho sempre dato ampio spazio ai libri pubblicati da case editrici indipendenti perché la rendono particolarmente unica e qualificata.
Le attività e le iniziative legate al libro sono sempre state un elemento imprescindibile per la vita della stessa, ma alle volte, per quanto ti sforzi ad organizzare, inventare per tenere unita e legata al luogo la comunità dei lettori fai fatica.

Qualche anno fa, colta da scoramento perché oltre la crisi era sopravvenuta l’apertura di altre due librerie, una tra queste legata ad una nota catena di distribuzione, avevo maturato l’ipotesi di chiudere i battenti.

Chi mi conosce sa che sono una combattente ma troppi fattori remavano contro.

Un giorno un carissimo collega che gestisce una libreria al centro di Roma mi parla di librai in rete di una realtà che stava cominciando a nascere una comunità di librai mossi da un unico leimotiv,

                          “Essere Librai indipendenti è un valore aggiunto.”

Mi inserisco immediatamente al Gruppo dei Librai ed ecco che, grazie all’intuizione delle due colleghe Serena Casini e Ludovica Giuliani che danno vita all’IBC il Campionato dei lettori indipendenti, arriva la BOMBA.

Un fenomeno travolgente che ha scatenato una vera e propria rivoluzione, i lettori si sono entusiasmati, le categorie diventavano una sfida quasi una caccia al tesoro, si era innescato un nuovo modo di vivere la Libreria.

Al termine del gioco ho provato una gioia immensa quando ho appreso che sia il primo che il secondo classificato erano miei lettori.

Oggi, organizzo diverse iniziative con autori: presentazioni di libri, gruppi letterari, incontri di poesia che spesso si concludono con “cene letterarie “.

© Riproduzione Riservata
Tags

Librai indipendenti

Vita di librai di tutta Italia. Qui vi raccontiamo, ogni settimana da una libreria diversa, cosa accade con l’ITALIAN BOOK CHALLENGE.”

Utenti online